Terza parte controllo e test

Finito di collegare tutti i BUS (segnale DCC, retroazione), eseguo il controllo dell’armamento, inizio a testare che tutto funzioni correttamente. Ho preparato il sinottico del plastico con Rocomotion, il software in dotazione con la centralina Roco Multizentrale che sto usando sul mio plastico. Configurato il software, di cui parlerò in un apposito articolo, ho incominciato  fare i primi test di circolazione sia manuali, sia automatizzati. I primi movimenti non sono sempre stati perfetti e ho spesso riscontrato qualche problema di velocità, quindi di regolazione, con molte locomotive. Calibrate e regolate perfettamente le velocità, le rampe di frenata sono quindi riuscito a veder girare i primi convogli di treni in  automatico.
Quando nella progettazione del mio plastico, mostravo l’intenzione di automatizzare il tutto, spesso mi si diceva che mi sarei ben presto annoiato a veder girare i treni senza dover far nulla. La realtà è che non ci si annoia perchè prima c’è sempre un lavoro preparatorio consistente e quando ti siedi stanco della giornate piene di impegni, vedere il tanto duro lavoro fatto sul plastico, ti ripaga con molta soddisfazione, soprattutto con il piccolo Simone in braccio che ansioso, come il padre, non vede l’ora di ammirare i bei treni circolare. Purtroppo c’è ancora molto lavoro da fare sul plastico, manca tutto il paesaggio.
Intanto ecco qui in ordine tre video dei vari test che ho fatto.

Il mio plastico prime prove automatismi
il mio plastico automatismi con rocomotion 2 testil mio plastico automatismi con rocomotion 3 test

Fermodellismo Elettronica Pesca e tanto altro…