montatura Running rig con brillatura

Ledgering Feeder Fishing

Il Ledgering (o legering)o il Feeder Fishing è una tecnica di pesca a fondo di origine anglosassone, che prevede l’uso di pasturatori o piombi con lenze relativamente leggere, canne con cimini  sensibili e adeguate montature per affrontare i vari ambienti e pesci.
La lenta diffusione del ledgering in Italia comincia nei primi anni del 1980. In Inghilterra il ledgering prende piede molti anni prima come valida alternativa alla pesca con il galleggiante quando questo non poteva essere utilizzato per le avverse condizioni del tempo. Molti agonisti ne intuiscono le potenzialità evolvendo la tecnica che verrà utilizzata nelle competizioni. Al contrario, da noi, la pesca a fondo con il pasturatore viene snobbata e vietata nelle gare.
Il feeder fishing, tecnica redditizia e molto affascinate, in Italia non viene del tutto abbandonata e vede grandi nomi del mondo della pesca, tra cui Mario Molinari e Sabino Civita prodigarsi per divulgarla adeguandola ai nostri ambienti e alle nostre acque. Negli ultimi anni, il loro grande lavoro ha incominciato a dare i frutti e  i pescatori incominciano a mostrare grande interesse. Da notare che molti giovani si stanno avvicinando alla pesca grazie anche al ledgering che può dare grandi soddisfazioni ed emozioni.
A grandi linee possiamo distingure 4 grandi suddivisioni della tecnica:

  1. Ledgering Light ( <50g)
  2. Ledgering Medium (50g/90g)
  3. Ledgering Heavy (90g/120g)
  4. Ledgering Extra Heavy (>120g)

A parte si distinguono delle tattiche di pesca quali ad esempio l’uso del Method e dell Hair-Rig  e pesche specialistiche nell’insidiare particolari pesci come la pesca al Barbo, Barbel Fishing.
Vedremo in articoli più dettagliati delle attrezzature, delle montature e dei vari modi di affrontare questo tipo di pesca.

Fermodellismo Elettronica Pesca e tanto altro…