Montatura Antitangle

Alla base del ledgering vi è la pesca con l’ausilio di pasturatori o in alternativa dei piombi. Nel lancio si può incorrere spesso a ingarbugliare il terminale con il pasturatore.
Per ovviare a tutto ciò si ricorre all’uso dell’antitangle o Tubicino anti groviglio: ecco come si fa e si prepara la montatura antitangle!
Gli antitangle si trovano tranquillamente in commercio di diverse misure e di diversi materiali. Ottimi gli antitangle in acciaio con gli estremi ricoperti da una guaina che riduce moltissimo l’usura della lenza.
Vanno benissimo anche gli antitangle in plastica o simili, ma mi è capitato che si raddrizzassero lasciando scorrere la perlina ferma pasturatore e perdendo la sua funzione anti groviglio.
Sotto uno schema di come preparare una montatura.

schema della montatura antitangle

La montatura classica non prevede lo stopper e la perlina sopra l’antitangle. La variazione permette l’autoferrata in quanto la lenza scorrendo non pone resistenza iniziale, ma incontrando lo stopper si blocca, allamando il pesce.
E’ una montatura che da un ottima resa nelle acque ferme, ma anche in corrente si adatta benissimo. Ottima quando si utilizzano finali molto lunghi.
Per iniziare a pescare vi consiglio vivamente di partire con questa montatura.
Per iniziare bene e con semplicità, vi servono un canna da ledgering adatta al luogo di pesca, un mulinello 3000/4000 con del nylon del 20/25, un antitangle, un pasturatore, una girella e dei terminali.
Buon divertimento.

Fermodellismo Elettronica Pesca e tanto altro…